doc green
Forma il tuo Verde

SAIE

SAIE 08

Paesaggisti ed Agronomi per parlare di Verde Urbano, a Bologna il 17 ottobre 2008, Pad. 15.

II° Convegno Internazionale

Dal park-ing al park-green

Le aree di sosta e di parcheggio come occasioni di paesaggio

Il consumo di suolo che la mobilità veicolare richiede per la sosta, erode ogni giorno quote di paesaggio e di natura. Tentare di trovare soluzioni progettuali e innovazioni tecnologiche che consentano la costruzione di un paesaggio “naturale”, in grado di accogliere i luoghi della sosta come occasioni di paesaggio, resta un importante traguardo per il miglioramento della qualità paesaggistica delle città del futuro.

A Bologna DA PARK-ING A PARK-GREEN: LE STRATEGIE

ore 9.30
La politica delle infrastrutture e dei parcheggi nella pianificazione urbana
Simone Ombuen
Segretario dell’INU Nazionale e già Presidente della Commissione Nazionale Politiche Infrastrutturali

Ore 9.50
Urban green Park
Henry Bava
Agence Ter – Parigi

Ore 10.10
La grande ricettività: il caso del Vulcano buono a Nola e l’Eastgate park a Portogruaro
Erika Skabar
Studio Landscape Planning and Design-Trieste

Ore 10.30
Christian Dobrick
Studio West8 – Olanda

Ore 10.50
Giardini sospesi
Andreas Kipar
Architetto paesaggista e urbanista – Studio Land-Milano

Ora 11.10
Multifunzionalità per le aree di sosta
Buro Kiefer – Berlino

Ore 11.30
Il Parcheggio Parco
Donatella Meucci
Paesaggista Architetto – Pirelli. Re

Ore 11.50
Project financing e paesaggio costiero
Claudio Marcella
Gecos spa- Rimini

Ore 12.10
Parco e Marina di Baiaverde
Mauro Mannini
FIN.IM srl – Genova

DA PARK-ING A PARK-GREEN: LA TECNOLOGIA

Ore 12.30
Matteo Fiori
Politecnico Di Milano – Dipartimento Di Scienza e Tecnologie dell’ambiente Costruito
Presidente Aivep

Ore 13.00
PAUSA

Ore 14.00
Adriano Altissimo
Landlab Studio Associato – Vicenza

Ore 14.20
Le mur vegetal
Jean Francois Deaurs

Ore 14.40
Progettare il suolo
Arch. Pablo Binda
Magnetti spa- Bergamo

Ore 15.00
Il suolo e la stabilizzazione
Maurizio Gioia
Levocell – Brescia

Ore 15.20
Piazze pensili e giardini sospesi a Lucca
Gianfranco Franchi – Studio Franchi
Cassa di Risparmio di Firenze:
verdepensile e parcheggi interrati
Enzo Paoli e Valter Campagnoli
Perlite spa- Milano

Ore 16.00
Tecnologie in plastica al servizio del verde
Ing. Matteo Rocchetto
Geoplast Spa- Padova

Ore 16.20
La mitigazione e gli spessori nei parcheggi pensili
Dott. Francesco Nataloni
Optima Giardini Pensili – Pescara

Ore 16.40
La subirrigazione nelle aree parcheggio
Toro Pratoverde – Padova

Ore 17.00
Scenografie notturne nei nuovi paesaggi urbani
Stefano De Leo – Andrea Benussi
Thorn Italia – Bologna

DA PARK-ING A PARK-GREEN: LE MOTIVAZIONI

Ore 17.20
Qualità urbana e biodiversità nelle aree di sosta: idee per nuovi paesaggi
Luca Baroni
Studio-Insitu – Milano

Ore 17.40
Parcheggi e Paesaggi: World trade center ed i giardini dell’alba
Filippo Piva
STUDIO PAMPA progetto ambiente paesaggio-San Marino

Ore 18.00
Progetto di Paesaggio: Aree di sosta nel territorio periurbano ed extraurbano come progetto di paesaggio
Patrizia Tassinari
Università di Bologna.Presidente del Corso di Laurea in Verde ornamentale e tutela del paesaggio
Enrica Dall’Ara
Docente di Architettura del paesaggio presso l’Università di Bologna

Ore 18.20
Le aree parcheggio : nuove scenografie urbane
Mario Allodi
Architetto paesaggista

Ore 18.40
Venezia e il multipiano
Mauro Galantino- Alain Dervieux – Dominique Hernandez
Studio DBA Progetti

Ore 19.00 Conclusioni

Notizia interessante? Allora dillo agli amici, è facile!

Lascia un commento