doc green
Forma il tuo Verde

Energia Verde

Scelte strategiche

A Modena presso la sede del Centro di Istruzione Professionale Agricola (CipaForm), associazione di servizi che si occupa di accrescere la competitività della piccola impresa del settore agro-alimentare e del comparto del turismo rurale, si è concluso il corso “L’energia verde: un’opportunità per l’agricoltura” approvato dalla Provincia di Modena e cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo, dal Ministero del Lavoro e dalla Regione Emilia Romagna.

In un sistema in cui il termine “ambiente” assume i significati più diversi è apparso importante, e forse pionieristico, fornire un elemento d’unione tra tematiche solo apparentemente distanti e poco concilianti, quali lo sfruttamento a fini produttivi di aree boscate, di aree agricole e di sottoprodotti derivanti da allevamenti dalle tematiche più propriamente inerenti il Verde Ornamentale nelle città, in cui lo Studio Professionale DOC GREEN è da tempo impegnato.

La possibile “elasticità” di gestione, o in altri termini, la capacità di prevedere ed adattare processi produttivi e sociali può essere una possibile soluzione a problematiche fin ad ora gestite in modo poco ottimale, quali ad esempio il trattamento dei rifiuti urbani di cui anche la frazione vegetale è parte integrante. In definitiva, si tratta di agire coscientemente guardando al futuro, ove la maggiore responsabilità, sia essa singola che collettiva, sarà determinante.

Il corso ha fornito competenze tecniche inerenti la coltivazione di specie energetiche (Canapa da fibra, Mais, Panico, Canna comune, Pioppo, Salice, Robinia, Ciliegio canino, Frassini, Olmo ciliato ecc.) e particolare attenzione è stata riservata alle competenze economico gestionali per valutare la fattibilità di progetti inerenti alle coltivazioni a fini alternativi.

Sono stati presi in esame molteplici aspetti inerenti la programmazione e la produzione dei prodotti vegetali quali:

–          La filiera agro ambientale

–          Fisiologia vegetale

–          Atti legislativi e normative ambientali

–          Salute e sicurezza sul lavoro

–          Resa in vegetazione delle coltivazioni agro energetiche

–          Caratteristiche dei terreni

oltre alle tecniche di produzione tradizionali, biologiche e ai sistemi innovativi di coltivazione:

–          Coltivazione e utilizzo della biomassa e delle colture energetiche dedicate

–          Analisi tecnico-economiche per la realizzazione di aziende agro-energetiche

–          Tecniche di riconoscimento prevenzione e cura delle malattie

e senza tralasciare le implicazioni inerenti agli atti legislativi, ai regolamenti nazionali, europei ed extracomunitari.

A seguito del superamento dell’esame finale è stato rilasciato il Certificato di Competenza.

Dopo un percorso formativo durato ben 13 mesi, un ringraziamento alla segreteria organizzativa del CipaForm e al qualificato staff di docenti intervenuti.

Notizia interessante? Allora dillo agli amici, è facile!

Lascia un commento