doc green
Forma il tuo Verde

Considerazioni sull’abolizione delle Province

Il presidio della Professione

 

Da qualche tempo ha consistentemente preso corpo una corrente di pensiero che, mortificando il bene pubblico, chiede con vigore l’abolizione delle Amministrazioni Provinciali trasferendone le competenze a Regioni e Comuni.

 

Le funzionalità delle strutture sostitutive nella presa in carico delle competenze, al momento sono però ancora un grossa incognita.

 

Volendo circoscrivere artificiosamente tale osservazione alla salvaguardia del territorio e alle inclusioni di parchi, boschi naturali, alberi in filari stradali, sino a singoli esemplari di rilievo un vuoto amministrativo o, peggio, una generale inadeguatezza gestionale, configurerebbe un grave danno al Paesaggio su scala nazionale.

 

In occasione del XIV Congresso Nazionale del CONAF a Riva del Garda del maggio 2013 il collega Dott. Agronomo Giovanni Antonio Appeddu dell’ODAF di Sassari, comprensivo delle Province di Olbia-Tempio e di Sassari, ha criticamente valutato le implicazioni per l’esercizio della libera professione del Dottore Agronomo e Dottore Forestale in tale scenario, dando ampi spunti di riflessione sull’argomento.

 

 

 

Scrivi un tuo commento. Come si fa?

Favorisci la diffusione di questa notizia. In che modo?

 

Notizia interessante? Allora dillo agli amici, è facile!

Lascia un commento