doc green
Forma il tuo Verde

Fine 2013 – Inizio 2014

Bilanci passati o future previsioni?

Più che comporre bilanci di fine anno, ritengo più positivo pensare al nuovo, all’attività lavorativa – e alla vita a essa legata – cercando di concretizzare semplici idee e/o più articolati progetti, anche alla ricerca di energie nuove e incoraggianti.

 

Pur sospendendo il giudizio dell’anno che si chiude, la lettura del prossimo futuro potrà però essere facilitata proprio dalla memoria storica dei passati eventi, con la garanzia di valutazioni più contestualizzate e di un ricordo vivo nel tempo.

 

Se l’inizio di ogni nuovo anno è sempre carico di aspettative, oggi più che mai la realtà lavorativa in cui siamo immersi non fa che accentuare proprio le speranze di un futuro migliore.

 

Ecco quindi l’augurio, per tutti: ciascuno partecipi a una rete di conoscenza, di sviluppo, di informazione, di condivisione, di sicurezza o sia comunque in grado di declinarla secondo il proprio volere, piacimento o necessità.

 

Auguri!!

 

 

Scrivi un tuo commento. Come si fa?

Favorisci la diffusione di questa notizia. In che modo?

 

 

Notizia interessante? Allora dillo agli amici, è facile!

Commenti

  1. by toselli federica on gennaio 8th, 2014 at 18:46

    Anch’io mi associo ai tuoi auguri, che siano sempre all’ insegna del verde, non solo come piante ma anche come speranza.
    Speranza di aver “seminato bene”, nel senso di quello che si è fatto, si sta facendo e si farà, in relazione che i frutti del nostro lavoro, verranno raccolti dalle generazione future, specie quelle che a breve nasceranno.
    Ciao auguri all’ insegna di un verde splendente, non solo come piante, ma che il nostro cuore abbia queste tonalità, che ci riportino ad un apporto gentile e non aggressivo, verso chi ci fornisce: vita, cibo, benessere, ornamento e medicine!

  2. by Giovanni Poletti on gennaio 9th, 2014 at 12:30

    “Verde splendente” mi piace…..

Lascia un commento