doc green
Forma il tuo Verde

Analisi stabilità degli alberi torinesi | 34

Importanti novità

Corso Torino_trincea

 

data: mercoledi 12 ottobre

presenze: Giovanni Poletti, Massimiliano Demi

luogo: Corso Torino (Stupinigi)

attività: analisi visive, incontro con Tecnico comunale

Una mattina frizzantina e di pieno sole accompagna Giovanni Poletti nella solitaria compilazione delle analisi visive di stabilità: per qualche ora Massimiliano Demi è infatti forzatamente assente, dovendo completare la stesura di una perizia con urgenti termini di consegna. Poco male, è prassi che questa fase dell’analisi fitostatica veda il valutatore e l’albero soli, uno di fronte all’altro.

Alle 12,30 la squadra è riunita e si procede con la pausa pranzo, utile per tenere informato il collega di quanto emerso nelle analisi e dei dubbi su cui è opportuno un reciproco confronto poi verificati puntualmente davanti ai medesimi alberi di cui era stato annotato il numero, circa un’ora dopo la sosta.

In ottimo orario, alle 14,00, arriva il tecnico comunale per l’incontro prefissato.

Poletti e Demi fanno presenti le difficoltà legate alla valutazione dello stato di sofferenza delle Querce, testimoniato da abbondanti seccumi, fogliazione “leggera” e colore delle stesse foglie “debole”.

Difficile ravvisare in questi sintomi pericoli di crolli, ma non individuando un’evidenza certa cui ricondurli, pare opportuno informare l’Ente gestore del fatto.

Analoga procedura è stata attuata dopo aver scoperto una trincea scavata a stretto contatto di molti Pioppi nel probabile intento di sgrondare le acque in eccesso in occasione di piogge intense.

Profonda quasi un metro ricalca l’andamento di una preesistente cunetta, un piccolo avvallamento del terreno, eseguita in passato con lo stessa finalità. Se quest’ultima può avere qualche fondamento tecnico, le dimensioni della prima ne sconfessano certamente l’utilità.

Inizia la non facile opera di valutazione dei danni e le implicazioni a essa correlate e correlabili.

Le sorprese non finiscono qui: il tecnico informa in merito a ciò che ogni valutatore non vorrebbe MAI udire: pochi giorni prima, in occasione di un temporale, un albero affidato alla diretta responsabilità di Giovanni Poletti – DOC GREEN…è caduto. La lettura di una email del Comune sul finire del pomeriggio conferma ufficialmente la notizia, purtroppo.

Giornata fin troppo densa

 

Scrivi un tuo commento, è sempre gradito. Come si fa?

Favorisci la diffusione di questa notizia. In che modo?

Notizia interessante? Allora dillo agli amici, è facile!

Lascia un commento