doc green
Forma il tuo Verde

Archivio per giugno, 2011

  1. Un contributo all’attivita associativa

    Positiva partecipazione per conto dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali di Ferrara e per AIVEP ai lavori preparatori dei workshop di SUN – Paysage * Come già avvenuto lo scorso anno,  il 24 giugno 2011 Giovanni Poletti ha partecipato alla riunione del comitato tecnico-scientifico in rappresentanza di AIVEP (Associazione Italiana Verde Pensile), quest’anno estesa anche […]

  2. Quando “green” significa tappeto erboso

    Il futuro del tappeto erboso nel nord Italia * Lunedi 13 giugno 2011, le ditte Punto Verde di Asolo (TV) e Idea Verde di Breganze (VI) hanno organizzato un seminario molto tecnico presso il Golf Club Cà Amata di Castelfranco Veneto durante il quale Giovanni Poletti ha potuto registrare gli interventi dei relatori rendendoli disponibili […]

  3. Analisi stabilità degli alberi torinesi | 14

    Una costosa distrazione * data: martedì 05 aprile presenze: Giovanni Poletti, Massimiliano Demi luogo: Corso Unione Sovietica attività: analisi visive Ore 8. Guido nell’anarchico traffico torinese e mentalmente passo e ripasso il promemoria dell’imminente giornata lavorativa. Moltitudine di  pensieri. Con lo sguardo e con la mano controllo di avere tutto…qualcosa non torna…sicuro? no…ma dov’è?…non c’è!…perfetto…e […]

  4. Corso di Giornalismo ambientale

    Selezione superata * Nell’ambito del progetto “Environment Policy and Governance 2008 LIFE08 ENV/IT/000388 RELS: Innovative chain for energy recovery from waste in natural parks”, si svolgerà da giugno a luglio presso l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia il Corso di giornalismo ambientale. La Commissione, a seguito delle valutazioni relative ai curriculum e alle […]

  5. Analisi stabilità degli alberi torinesi | 13

    Nuovamente “in campo” * data: lunedi 04 aprile presenze: Giovanni Poletti, Massimiliano Demi luogo: Corso Unione Sovietica attività: sopralluogo e rilevamento diametri Dopo la pausa della prima consegna, si ritorna al lavoro da uomini duri e quindi eccoci nuovamente sulle trafficate strade torinesi. Una breve considerazione, ricordando la divertente mimica messa in atto anni fa […]